novembre, 2021

03nov09:30Inspiring wisdom: l'approccio ontologico per fare evolvere il proprio coaching - Corso al completoWebinar a distanzaInvestimento:Evento riservato ai diplomati di Menslab Quando:Dal 3 novembre al primo dicembre 2021 - L'edizione è dedicata ai diplomati di Menslab - Contattaci per partecipare alla prossima edizione .

DETTAGLI

coaching ontologico

L’approccio ontologico per far evolver il proprio coaching

Un percorso sul coaching ontologico che trae ispirazione dalla saggezza espressa nel contesto di varie discipline – filosofia, somatica, spiritualità, sviluppo della leadership, linguistica, intelligenza emotiva e altre ancora – esploreremo i miti e le false convinzioni che influenzano la nostra vita e la nostra attività di coach così da poter essere con i nostri clienti una forza più grande verso il cambiamento.

Il programma è facilitato da Terrie Lupberger, MCC ed è destinato a coach con una solida esperienza che vogliono sfidare le proprie convinzioni e apprendere nuovi approcci del coaching per arrivare a livelli profondi di maestria, andare oltre e coltivando la consapevolezza.

Nel corso del programma sarete coinvolti in conversazioni, presentazioni teoriche ed esercitazioni pratiche che vi condurranno ad esplorare, scoprire e rivedere questioni fondamentali su come voi vedete il mondo e su come tutto questo ha impatto su ciò che voi generate.

Smettere di esplorare, sfidare il modo in cui percepite il mondo, la relazione e il posto che avete nel mondo, vi darà la possibilità di modificare i vostri schemi di comportamento ricorrenti che limitano il vostro benessere e la vostra soddisfazione.

Che cos’è l’approccio ontologico?

Il Coaching ontologico è una delle più efficaci metodologie mirate alla trasformazione – sia personale sia organizzativa – oggi disponibili. Il coaching ontologico facilita l’emergere di nuove possibilità nella vita personale e/o professionale di un individuo (o gruppo) rendendolo consapevole della sua partecipazione nella costruzione e co-creazione della realtà che percepisce.

Più semplicemente, il coaching ontologico affronta il bisogno di azioni più efficaci e allo stesso tempo affronta i bisogni fondamentali dell’animo umano, che sono oggi perlopiù trascurati nelle nostre pratiche di apprendimento.

Come ha scritto Julio Olalla, uno dei fondatori del coaching ontologico, nel suo libro From Knowledge to wisdom:

Non siamo semplicemente esseri umani ma anche esseri linguistici che vivono nel linguaggio e che attraverso il linguaggio mettono in relazione, comunicano e coordinano le azioni. Non siamo solo individui ma anche esseri sociali che appartengono ad un’ampia varietà di gruppi, sistemi e comunità sociali, nei quali desiderano trovare uno scopo e la piena soddisfazione mettendosi al servizio.

Non siamo solo creature dotate di ragione, ma anche esseri emotivi con una vita arricchita da un’incredibile gamma di emozioni e stati d’animo.

E siamo anche esseri fisici, i cui corpi sono profondamente coesi con le nostre altre dimensioni. E ancora, a livello più profondo, siamo esseri spirituali che ricercano una connessione con qualcosa di più grande di sé stessi.

Con l’approccio ontologico al coaching vogliamo esplorare tutte le dimensioni e tutte le sfere che riguardano che cosa significa essere umani, in questo tempo e nel nostro mondo, non solo per un’azione più efficace ma anche per un più grande benessere individuale, sociale e planetario.

Uno degli obiettivi del coaching ontologico è un cambiamento di direzione nella nostra coerenza – le nostre abitudini di linguaggio, emozioni e presenza fisica – che consente l’emergere di un nuovo osservatore, capace di prevedere e intraprendere nuove azioni e di produrre risultati senza precedenti e, allo stesso tempo, capace di occuparsi allo stesso modo dei bisogni fondamentali personali e collettivi.

Destinatari, organizzazione del programma e certificazione

Il percorso è riservato ai coach che hanno completato il percorso di formazione e certificazione per coach sistemico evolutivo e ai colleghi che hanno completato altri percorsi di specializzazione di Menslab.

Il programma si svolgerà in quattro webinar della durata di 90 minuti ciascuno.

Fra un incontro e l’altro saranno assegnate attività di lettura e pratica al fine di consentire una piena assimilazione e integrazione degli apprendimenti.

Si tratta di un percorso che prevede approfondimenti successivi e, per questo motivo, si invitano i partecipanti ad assicurarsi di poter essere presenti a tutti e quattro i webinar.

Il programma fa parte della parte Mastery del programma di formazione e certificazione per coach sistemico evolutivo e per questo motivo, a coloro che completeranno l’intero percorso sarà rilasciato un certificato attestante 7.5 CCE (6 ore per i webinar “dal vivo” e 1.5 ore per gli approfondimenti realizzati fra i webinar) relativi alle core competency pre-approvati dall’ICF.

coaching ontologico

Guarda il calendario

Seguici su LinkedIn

LEGGI DI PIU

Quando

Dal 3 novembre al primo dicembre 2021 – L’edizione è dedicata ai diplomati di Menslab – Contattaci per partecipare alla prossima edizione .

Organizer

MenslabMenslab Coaching & Training

Investimento

Evento riservato ai diplomati di Menslab

X