Quali competenze ha un coach professionista?

Il coach è un professionista che possiede precise competenze e che agisce guidato dall’etica per offrire reale valore ai suoi clienti.

Tutti i coach che scelgono di aderire alla maggiore associazione mondiale che certifica in forma indipendente i coach professionisti si impegnano a seguire un codice etico e ad utilizzare nella loro attività alcune competenze fondamentali.

Essere allineati con le linee guida dell’etica del Coaching e con gli standard professionali - comprendere l’etica e gli standard del coaching, essere in grado di applicarli in modo appropriato in ogni situazione relativa al coaching;
Stabilire il Contratto di Coaching - comprendere che cosa il cliente vuole realmente ottenere nella specifica interazione di coaching e concordare con il cliente il processo di coaching ed i termini della relazione;
Stabilire fiducia ed intimità con il cliente - la capacità del coach di creare un ambiente sicuro e di supporto che produca progressivamente rispetto e fiducia reciproci;
Presenza nel Coaching - la capacità di essere totalmente cosciente e creare una relazione spontanea con il cliente, utilizzando uno stile aperto, flessibile e sicuro;
Ascolto attivo - la capacità di focalizzarsi unicamente su quanto il cliente sta dicendo e non sta dicendo in modo tale da comprendere il cliente ed aiutarlo ad esprimersi autonomamente;
Domande potenti - la capacità di fare domande che portino il cliente a livelli superiori rispetto a quelli in cui si muove abitualmente in modo tale da permettergli di beneficiare al massimo della relazione di coaching;
Comunicazione diretta - l’abilità di comunicare con efficacia durante la sessione di coaching e di usare un linguaggio che abbia un grande impatto positivo sul cliente;
Creare consapevolezza - aiutare il cliente ad acquisire consapevolezza sfruttando le informazioni che il cliente, naturalmente, mette a disposizione;
Definire Azioni - capacità di creare con il cliente opportunità di apprendimento continuo, durante il coaching e nel vita/lavoro per utilizzarle facendo nuove azioni che condurranno più efficacemente verso il risultato concordato per il coaching;
Pianificare e stabilire obiettivi;
Gestire i progressi e le responsabilità - capacità di mantenere l’attenzione su ciò che è importante per il cliente, lasciando al cliente la responsabilità di agire.
Impara le competenze dei coach professionisti


Eventi in programma

settembre, 2020

 

X